Servizio di manutenzione preventiva e correttiva

Manutenzione e Interventi

La strumentazione installata in campo è naturalmente soggetta all’usura delle sue parti meccaniche, agli agenti inquinanti e alla deriva della qualità degli elementi sensibili. 

Una manutenzione costante permette di preservare il loro stato di efficienza alle medesime prestazioni garantite all’installazione, contribuisce a prevenire i guasti e riduce altresì i costi relativi ad un eventuale ripristino del funzionamento.

Oltre all’installazione, LSI LASTEM propone dunque un servizio di manutenzione preventiva con interventi programmati, mirati sia alla verifica dello stato dell’hardware, che all’aggiornamento di firmware e software, a garanzia della qualità e continuità dei dati registrati.

In alternativa, il cliente può scegliere la formula con interventi correttivi a chiamata, per la risoluzione di eventuali problemi sporadici, che saranno gestiti dal nostro Customer Service, in funzione della programmazione dei suoi interventi.

Inoltre, all’interno del contratto di manutenzione preventiva programmata è possibile prevedere interventi correttivi, definendo a priori i tempi e i costi di intervento, a garanzia di un iter più rapido per l’apertura del ticket.

LSI LASTEM sensors maintenance

Servizio di manutenzione preventiva e correttiva

Caratteristiche

Conservazione

Verifica dello stato di conservazione, pulizia e stabilità delle parti meccaniche. Con il tempo la struttura meccanica può perdere la propria stabilità, la sporcizia può influire sulla qualità del dato raccolto e più in generale potrebbero insorgere problemi meccanici. Il tecnico provvede a valutare la struttura e ad intervenire quanto possibile, se è necessario un intervento di ripristino ad hoc ne dà segnalazione. Il tecnico provvede alla pulizia approfondita dei sensori e delle parti esposte alle intemperie dove si accumula polvere e smog.

Alimentazione

Verifica del sistema di alimentazione. Pannelli solari e batterie possono perdere nel tempo la propria efficienza senza dare segnali di malfunzionamento, occorrono quindi misurazioni specifiche. Anche i trasformatori con media potenza, con il tempo, possono perdere i propri requisiti di sicurezza. Il tecnico LSI LASTEM verifica questi elementi, dando segnalazione se è necessaria la sostituzione.

 

Usura

Sostituzione delle parti soggette a normale usura. In alcuni sensori, soprattutto meteorologici, alcuni elementi sono soggetti ad una naturale usura del tempo. Elementi igro-sensibili, filtri, sali-gel, cuscinetti, etc devono essere verificati ed eventualmente sostituiti o ricondizionati.

Funzionamento

Verifica funzionamento sensori e qualità delle misure. Il tecnico LSI LASTEM provvede ad una serie di misure di confronto con strumentazione certificata posta accanto a quella presente. Al termine della prova, se i dati dello strumento da verificare hanno uno scostamento superiore all’incertezza del processo di verifica, il tecnico segnalerà che il sensore è sospetto o guasto. Al termine dell’operazione è rilasciato un report di collaudo/taratura completo dei risultati delle prove e delle indicazioni degli eventuali interventi correttivi suggeriti.

Comunicazione locale e remota

Verifica e test di comunicazione locale e remota, aggiornamento software. Modem e convertitori LAN devono essere verificati per assicurare che il dato arrivi correttamente e costantemente al sistema di ricezione. Il tecnico all’aggiornamento del software di comunicazione e gestione dati in modo da assicurare la stabilità della funzionalità e la più generale sicurezza del sistema.

Rapporti

Emissione dei rapporti. Al termine dell’intervento è rilasciato un verbale di intervento con la descrizione di tutte le operazioni eseguite ed il loro esito.

Servizio di manutenzione preventiva e correttiva

Caratteristiche

Conservazione

Verifica dello stato di conservazione, pulizia e stabilità delle parti meccaniche. Con il tempo la struttura meccanica può perdere la propria stabilità, la sporcizia può influire sulla qualità del dato raccolto e più in generale potrebbero insorgere problemi meccanici. Il tecnico provvede a valutare la struttura e ad intervenire quanto possibile, se è necessario un intervento di ripristino ad hoc ne dà segnalazione. Il tecnico provvede alla pulizia approfondita dei sensori e delle parti esposte alle intemperie dove si accumula polvere e smog.

Alimentazione

Verifica del sistema di alimentazione. Pannelli solari e batterie possono perdere nel tempo la propria efficienza senza dare segnali di malfunzionamento, occorrono quindi misurazioni specifiche. Anche i trasformatori con media potenza, con il tempo, possono perdere i propri requisiti di sicurezza. Il tecnico LSI LASTEM verifica questi elementi, dando segnalazione se è necessaria la sostituzione.

 

Funzionamento

Verifica funzionamento sensori e qualità delle misure. Il tecnico LSI LASTEM provvede ad una serie di misure di confronto con strumentazione certificata posta accanto a quella presente. Al termine della prova, se i dati dello strumento da verificare hanno uno scostamento superiore all’incertezza del processo di verifica, il tecnico segnalerà che il sensore è sospetto o guasto. Al termine dell’operazione è rilasciato un report di collaudo/taratura completo dei risultati delle prove e delle indicazioni degli eventuali interventi correttivi suggeriti.

Usura

Sostituzione delle parti soggette a normale usura. In alcuni sensori, soprattutto meteorologici, alcuni elementi sono soggetti ad una naturale usura del tempo. Elementi igro-sensibili, filtri, sali-gel, cuscinetti, etc devono essere verificati ed eventualmente sostituiti o ricondizionati.

Comunicazione locale e remota

Verifica e test di comunicazione locale e remota, aggiornamento software. Modem e convertitori LAN devono essere verificati per assicurare che il dato arrivi correttamente e costantemente al sistema di ricezione. Il tecnico all’aggiornamento del software di comunicazione e gestione dati in modo da assicurare la stabilità della funzionalità e la più generale sicurezza del sistema.

Rapporti

Emissione dei rapporti. Al termine dell’intervento è rilasciato un verbale di intervento con la descrizione di tutte le operazioni eseguite ed il loro esito.